Ufficio stampa 2.0: come integrare i contenuti video nell’area press

ufficio stampa

L’area press sul sito ufficiale di un brand riveste un ruolo nodale, decisivo per l’efficacia di un’attività di ufficio stampa 2.0. I giornalisti e i blogger che interagiscono con questa pagina web devono avere fin da subito le idee chiare sulla tipologia di contenuti visionabili, senza impiegare troppo tempo per reperire materiale utile a livello professionale.

I contenuti video possono essere integrati nell’area press sul sito ufficiale di un brand? La risposta è affermativa e osservando l’esempio di alcuni grandi brand è possibile ricavare alcuni consigli tecnici utili in merito.

Oggi ne analizziamo assieme tre, cercando di riassumere le indicazioni più valide per rendere i video funzionali alla qualità dell’area press online di un brand e, di conseguenza, anche all’efficacia del lavoro di ufficio stampa 2.0.

Attenzione alla divisione in categorie

I contenuti video rappresentano un riferimento nodale per chi ha intenzione di approfondire determinati aspetti relativi alla storia o ai prodotti di un brand. Per questo motivo è necessaria una divisione puntuale in categorie, così da facilitare il lavoro dei professionisti del mondo mediatico che consultano l’area press del sito ufficiale.

Un esempio tecnico interessante al proposito è visionabile nell’area press online di Benetton, dove i contenuti video sono presentati con una divisione in categorie molto puntuale e attenta a tutti gli aspetti relativi alla presenza del brand sul web e non solo (vedi immagine sottostante).

ufficio stampa

Spazio a informazioni tecniche utili

I contenuti video possono essere integrati nell’area press del sito ufficiale di un brand e migliorare le informazioni tecniche relative per esempio ai nuovi prodotti. Per muoversi correttamente in tale direzione e per aderire alle regole 2.0, ormai essenziali per qualsiasi ufficio stampa intenzionato a rimanere al passo con i tempi, è bene scegliere contenuti video di breve durata. Un riferimento utile in merito? La selezione di video presente nell’area press online di Samsung, veri e propri tutorial – corredati di hashtag ufficiale #HowTo – in cui vengono illustrate le principali funzioni di alcuni tra gli ultimi prodotti del brand.

Focus sugli eventi

Gli eventi costituiscono un canale basilare per comunicare esternamente, sia ai media sia ai consumatori, le principali novità riguardanti un gruppo aziendale. La loro importanza non deve essere dimenticata anche quando si parla di ufficio stampa 2.0 e di ottimizzazione dell’area press sul sito ufficiale di un brand.

Per trovare un esempio efficace in merito si può analizzare l’area press di Microsoft, caratterizzata da una sezione di contenuti video dedicati agli eventi aziendali e ad alcune occasioni di public speaking e formazione (qui un riferimento concreto).

L’area press del sito ufficiale di un brand è fondamentale per il successo di un’attività di ufficio stampa 2.0. Questo risultato può essere raggiunto anche grazie all’integrazione di contenuti video, decisivi per migliorare la qualità delle relazioni con i media.


Leggi altri consigli di Ufficio Stampa



Autore: MisterMedia
Esperto in Comunicazione Efficace presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Coordinatore e responsabile della progettazione dei percorsi formativi in Comunicazione Pubblica e Competenze Comunicative presso la SNA – Scuola Nazionale dell’Amministrazione e professore a contratto in Comunicazione e Media presso l’Università di Roma “Foro Italico” Insegna tecniche di Public Speaking e Media Training presso SIOI (Ministero degli Affari Esteri) ed è Direttore didattico del Master in Comunicazione politica e istituzionale di Eidos Communication. Membro del Comitato Accademico dell’Istituto di Alti Studi Strategici e Politici per la Leadership (IASSP) ha formato personalmente profili che spaziano dai rappresentanti ONU (World Food Program) allo Stato Maggiore dell'Esercito Italiano, dal Ministro al Presidente di Commissione, dall'imprenditore al manager. Esperto in progettazione di attività di formazione delle risorse umane ha realizzato interventi per numerose aziende ed istituzioni tra cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero degli Affari Esteri, l’Esercito Italiano, Telecom Italia, Hewlett Packard, ENI, INAIL, Enel Ferrero. Recentemente ha progettato e partecipato al team didattico del corso di specializzazione per gli addetti stampa dell’Università Commerciale L. Bocconi di Milano.
Il sito utilizza i cookies e alcuni dati per migliorare la tua user experience