Social Media Training: come emergere su Twitter

Si può utilizzare Twitter per far conoscere un brand o promuovere se stessi?

Twitter

Twitter, con oltre 320 Milioni di utenti attivi, è un Social Network in cui farsi notare non è affatto semplice.

Come posso essere riconoscibile su Twitter? Come posso aumentare i miei followers?

Ecco qualche consiglio:

  • Sei quello che scrivi

    Se vuoi emergere devi distinguerti e mostrare caratteristiche che solo tu possiedi.
    Dallo stile al tipo di linguaggio, trova la forma che caratterizza meglio i tuoi tweet e crea contenuti che riflettano la tua personalità. Estendi questo carattere alle tue azioni su Twitter, dall’orario in cui scrivi alle persone con cui interagisci, dai contenuti che condividi al modo in cui ti presenti. Non limitarti al retweet o a ricopiare i titoli dei link che condividi: arricchiscili con i tuoi pensieri e aggiungi riflessioni.
    Impara a soddisfare le esigenze e i gusti del tuo pubblico, rispondi ai loro desideri con i tuoi tweet. Mostra ai tuoi followers che puoi renderli parte del tuo mondo, coinvolgi il tuo pubblico e fai nascere conversazioni.

  • L’immagine

    Il tuo profilo Twitter non è caratterizzato solo da ciò che scrivi e da come lo scrivi. L’immagine profilo, l’immagine di copertina e lo sfondo, così come le informazioni della biografia e del link sono parte integrante del tuo Social Network. In pochi istanti dovrai comunicare chi sei, cura ogni dettaglio e assicurati che gli elementi visuali del tuo profilo siano rappresentativi della tua personalità e del tuo brand. Utilizza le immagini non solo per rendere unico il tuo profilo ma anche per catturare l’attenzione dei lettori nel continuo flusso di notizie.

  • Twitter è azione

    Ogni secondo nascono nuove conversazioni e tu stesso puoi contribuire a crearle. Essere presente in modo attivo ti permette, non solo di conoscere i tuoi followers, ma anche di emergere e farti conoscere. Parla, ascolta e interagisci direttamente. Facendo domande, invitandoli a raccontarsi. Dimostra che sei su Twitter per incontrare gli altri. Far capire che sei interessato all’ascolto non è una perdita di tempo, ma è il primo passo di una conoscenza.

  • La strategia

    Studiare gli elementi della tua comunicazione e pianificare l’uscita dei tuoi Tweet è importante per raggiungere risultati. La strategia è la chiave per utilizzare Twitter in modo efficace. Costruisci la tua presenza su Twitter con mosse studiate, organizza un calendario editoriale (prova ad esempio #planthemoment di Twitter) e usa i tool di gestione per programmare al meglio (guarda ad es. Hootsuite)

  • L’hashtag

    Gli hashtag fanno da collante tra le conversazioni e le idee. Avere un hashtag personale può consentirti di emergere rispetto alla competizione ma è un lavoro che richiede cura e attenzione. Raccontare cosa rappresenta il tuo hashtag permette agli utenti di usarlo e diventare a loro volta rappresentanti di te stesso o del tuo brand. Esso deve essere facilmente pronunciabile e semplice da ricordare, legato ad argomenti conosciuti e facilmente condivisibili e non deve sovrapporsi o assomigliare ad altri hashtag.
    Se vuoi saperne di più sugli hastag più popolari prova Ritetag o Tagboard.

twitter

Per approfondire il discorso sui social, leggi anche



Autore: MisterMedia - Nicola Bonaccini
Esperto in Comunicazione Efficace presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Coordinatore e responsabile della progettazione dei percorsi formativi in Comunicazione Pubblica e Competenze Comunicative presso la SNA – Scuola Nazionale dell’Amministrazione e professore a contratto in Comunicazione e Media presso l’Università di Roma “Foro Italico” Insegna tecniche di Public Speaking e Media Training presso SIOI (Ministero degli Affari Esteri) ed è Direttore didattico del Master in Comunicazione politica e istituzionale di Eidos Communication. Membro del Comitato Accademico dell’Istituto di Alti Studi Strategici e Politici per la Leadership (IASSP) ha formato personalmente profili che spaziano dai rappresentanti ONU (World Food Program) allo Stato Maggiore dell'Esercito Italiano, dal Ministro al Presidente di Commissione, dall'imprenditore al manager. Esperto in progettazione di attività di formazione delle risorse umane ha realizzato interventi per numerose aziende ed istituzioni tra cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero degli Affari Esteri, l’Esercito Italiano, Telecom Italia, Hewlett Packard, ENI, INAIL, Enel. Recentemente ha progettato e partecipato al team didattico del corso di specializzazione per gli addetti stampa dell’Università Commerciale L. Bocconi di Milano.
+39 06 42014100
www.mistermedia.it
Piazza di Campitelli, 2
00186 Roma (RM)